Scoprire Milano? Facile con un’auto noleggiata!

C’è sempre un buon motivo per raggiungere Milano, la capitale del Nord Italia. Molti credono che questa città sia sinonimo di atmosfere grigie, ritmi frenetici, tipici di una realtà metropolitana. E invece Milano sa essere una città per tutti, in ogni periodo dell’anno.

Certo, uno dei principali motivi per raggiungere Milano è quello professionale. In questa città si muovono gli affari, nascono grandi accordi e si chiudono i contratti più importanti. Milano è un punto di riferimento economico in Italia. Qui ci sono i palazzi del potere, c’è la borsa, ed è facile dover raggiungere Milano per firmare un accordo decisivo per la propria azienda.

Ma non è solo questo: ingiusto e superficiale ridurre Milano solo a una città per affari. Qui si nascondono bellezze difficili da ritrovare altrove, ma soprattutto qui c’è un’atmosfera magica che riunisce arte, vita mondana, tradizioni, buona cucina.

La famosa “Madunina”

La prima tappa di Milano – la più ambita, conosciuta, ricercata – è il Duomo di Milano, il centro della città. Appena arrivi nella piazza che ospita questa chiesa consacrata nel 1418, ma completata definitivamente nel 1892, vieni rapito dalla sua struttura in pietra: i 108 metri di questa chiesa gotica dedicata a Santa Maria Nascente conquistano il tuo sguardo. Ti lasciano senza fiato.

Lo stile non può essere racchiuso solo nel movimento gotico dato che negli anni la chiesa ha subito modifiche e ricostruzioni varie. Quello che colpisce, però, è l’omogeneità della pietra. I dettagli sono infiniti, le guglie si lanciano verso il cielo e fanno da piedistallo al simbolo di Milano: la statua della Madonna. La famosa “Madunina” che supera i 4 metri di altezza.

Un consiglio: organizza una visita notturna: il Duomo illuminato non ha eguali. A breve distanza c’è la Galleria Vittorio Emanuele II, una costruzione che ospita i grandi marchi della moda. Il pavimento è stato decorato con il mosaico del toro: la tradizione vuole che per avere buona fortuna debbano fare tre giri di tacco su questa decorazione (infatti è visibilmente consumata).

La città della moda

Sempre nei dintorni del Duomo ci sono le strade dell’alta moda, Via della Spiga e Via Monte Napoleone. Ed è proprio qui si trovano le boutique dei brand più ricercati. Uno su tutti è quello di Dolce & Gabbana che ha sempre legato il suo successo alla città. Chi viene a Milano per dedicarsi allo shopping non può rinunciare a queste tappe.

Arte e buona cucina

Ora allontanati dal centro, dalle luci delle boutique e dai bar dell’aperitivo serale. Ora concediti una pausa artistica e raggiunge il santuario di Santa Maria delle Grazie, vicino al Castello Sforzesco. A Milano, infatti, è custodito uno dei tesori della produzione artistica di Leonardo da Vinci: L’Ultima Cena, la famosa raffigurazione del cenacolo.

Ovvero l’attimo in cui Gesù – secondo la tradizione cristiana – consacrò il suo sacrificio al mondo intero. L’Ultima Cena di Leonardo da Vinci ha dato spunti a diverse tesi complottistiche, legate alle teorie templari, ed è stato anche ispirazione per il famoso romanzo di Dan Brown “Il Codice Da Vinci”. Ricorda, però, che per visitare il Cenacolo devi prenotare in anticipo: ecco tutte le indicazioni sul sito ufficiale.

Città della moda e del lusso, città dell’arte ma anche del divertimento e della buona cucina. Per riunire tutto in un unico luogo ti consiglio di raggiungere la zona dei Navigli, ovvero un sistema di canali fluviali che hanno come baricentro Milano, dove si susseguono locali e ristoranti tipici. La notte queste stradine diventano il centro della vita notturna, ed è impossibile rinunciare a un aperitivo con gli amici soprattutto durante i mesi estivi.

Vivere Milano? Noleggia un’auto

Questa è Milano, città dai mille volti. Raggiungere Milano vuol dire tuffarsi in una metropoli ricca di vita, adatta per un fine settima di relax ma anche punto di riferimento per gli affari. Inoltre è un nodo ferroviario nazionale: Milano è collegata benissimo con i treni alta velocità. Ma una volta arrivato cosa fai? Ti muovi con i mezzi pubblici? La soluzione migliore: noleggiare un’auto in centro città e organizzare tutti gli spostamenti in base alle tue esigenze.

Noleggiare un’auto a Milano vuol dire evitare un viaggio in autostrada – come sempre stressante e impegnativo – per sfruttare i vantaggi della quattro ruote in città. Puoi organizzare la tua giornata come credi, non devi seguire coincidenze, puoi sfruttare al massimo il tempo che hai a disposizione. Questo vale sia per i viaggi di piacere che per quelli di lavoro.

Il noleggio auto è ancora più interessante se arrivi a Milano con l’aereo. Lo scalo di Malpensa è distante dal centro, e noleggiare un’auto vuol dire bypassare spostamenti con mezzi pubblici e taxi. E se hai voglia di una gita fuori porta basta un attimo e sei nei dintorni di Milano. Regala più tempo al tuo viaggio di piacere o di lavoro: noleggia un’auto a Milano e goditi la comodità di un viaggio tagliato su misura intono ai tuoi tempi.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *