Noleggia un’auto e scopri la Firenze rinascimentale

Stai pianificando le vacanze per la prossima estate? C’è qualche ponte in vista e vuoi approfittarne per visitare una città italiana? Ottima idea, soprattutto se hai deciso di noleggiare un’auto.

Certo, il treno è comodo perché ti permette di arrivare in centro ma devi seguire orari e coincidenze non sempre vantaggiose. E quando hai poco tempo a disposizione, lo sai, devi sfruttare ogni minuto.

E quando viaggi in famiglia? Sei sicuro/a che la spesa dei biglietti sia vantaggiosa? Il noleggio auto può essere la soluzione ideale per ottimizzare i tempi, per sfruttare ogni minuto della tua vacanza. Una scelta saggia quando hai deciso di scoprire le meraviglie di Firenze.

Capoluogo di provincia e della Regione Toscana, luogo dalla storia ricca e affascinante, culla del Rinascimento in Italia: questa è Firenze, una città che non può mancare nel tuo girovagare tra città d’arte, borghi medievali, mari e monti.

Difficile definire un itinerario turistico che riesca a comprendere tutte le tappe artistiche e architettoniche di un viaggio culturale in questa città. Ma un punto di partenza ufficiale lo possiamo trovare Piazza della Signoria, il cuore del centro storico e sede del Palazzo Vecchio.

Il Palazzo Vecchio non è solo la sede del comune ma anche uno dei principali esempi di architettura trecentesca. La torre di Arnolfo domina il lato sud della facciata: al sui interno si trova l’alberghetto, un tempo prigione per gli avversari politici.

Poco distante dal Palazzo Vecchio si trova una delle collezioni artistiche più famose del mondo: la Galleria degli Uffizi che raccoglie l’antica collezione d’arte della famiglia dei Medici. Nelle sale di questa galleria si trovano le opere dei principali artisti italiani come Michelangelo, Giotto, Leonardo da Vinci, Cimabue, Tiziano e Mantegna. Particolarmente importante è la raccolta di opere firmate da Botticelli.

Tra le costruzioni religiose che meritano una visita c’è sicuramente il duomo di Firenze, la Cattedrale di Santa Maria del fiore, con il campanile di Giotto e la sua cupola che (così vuole la leggenda) con la sua ombra copre tutta la Toscana.

Firenze città del Rinascimento con i suoi esempi di bellezza maschile e femminile, rappresentati rispettivamente dal David di Michelangelo e dalla Venere di Botticelli, ma anche Firenze città dei ponti storici e delle boutique d’alta moda. Basta fare una passeggiata a Via Tornabuoni per ammirare le vetrine delle principali griffe nazionali e internazionali.

Tutto questo è Firenze, ma basta uscire dalla città per ritrovare la tranquillità della campagna. Cosa c’è di meglio di una gita fuori porta per alternare vacanza culturale e un tuffo tra le dolci colline toscane. Poco distante ci sono i centri di Fiesole, Sesto Fiorentino e Bagno a Ripoli meritano sicuramente una visita, ma se vuoi assaggiare il buon vino locale devi spingerti fino alla zona del Chianti.

Qui, tra Greve, Radda e Gaiole in Chianti, si produce uno dei migliori vini italiani. Bello perdersi tra le cantine e le piccole osterie per assaggiare un piatto tipico fiorentino accompagnato da un bicchiere di questo nettare che ci invidia il mondo intero.

Ma come fare senza auto? Solo con le quattro ruote a disposizione puoi organizzare comodamente un viaggio verso queste località in completa indipendenza, senza rinunciare alla tua indipendenza e senza rispettare orari svantaggiosi per la tua vacanza.

Vuoi visitare Firenze? Vuoi organizzare una gita nei dintorni? Noleggia un’auto e regala alla tua vacanza tutta la libertà che cerchi.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *