6 motivi per scegliere Torino per la prossima riunione d’affari

Un luogo speciale Torino. Un luogo che racchiude la grande storia d’Italia, ma che diventa anche meta ideale per un fine settimana romantico. Le dimore sabaude sono monumenti storici che ricordano a tutti qual è stato il profilo di questa città che già nel XIX secolo ha vestito un ruolo fondamentale per il Belpaese.

Un Belpaese appena nato, perché nel 1861 Torino fu la capitale di uno Stato Italiano che si stava lentamente emancipando dal dominio straniero. Questo ruolo fu vestito fino al 1865, ma proprio alla fine dell’Ottocento nasce il mito della Torino come centro industriale dello stivale: nel 1899 Giovanni Agnelli fonda la FIAT – Fabbrica Italiana Automobilistica Torinese – insieme ad altri soci e nel 1906 Vincenzo Lancia fa lo stesso con una casa automobilistica che ancora oggi porta il suo nome.

Ecco, questo è il punto di partenza di una grande storia. Torino è diventata una città industriale, basata sul grande sviluppo delle fabbriche automobilistiche. Negli anni d’oro dell’industrializzazione è stata meta di grande immigrazione interna che ha portato centinaia di famiglie del sud a scegliere Torino come città dei propri sogni. Per molti così è stato: un posto sicuro, un’attività, una casa.

Allo stesso modo Torino è riuscita a mantenere la sua aura magica. Non solo città industriale, ma anche luogo magico per una vacanza romantica, per un fine settimana dedicato all’arte e al relax. Ecco perché è la città perfetta per una riunione d’affari. Vuoi un motivo per fissare qui il prossimo meeting? Te ne do ben sei!

  • Mole Antonelliana – Arrivi a Torino per un pranzo d’affari, firmi un contratto importante e poi ti godi la città. Dopo le dimore sabaude la tappa imprescindibile è questa: la Mole Antonelliana, una delle strutture urbane più imponenti in Europa. Al suo interno trovi anche il Museo Nazionale del Cinema, una tappa imperdibile per gli appassionati.
  • Aeroporto – Anzi, aeroporti. Torino ha due scali internazionali: l’Aeroporto di Torino-Caselle e l’Aeroporto di Cuneo-Levaldigi. Il primo è situato a 16 chilometri dal centro di Torino, il secondo a circa 80 chilometri di autostrada. In entrambi i casi i collegamenti sono garantiti da mezzi pubblici, ma chi dispone di un’automobile ha sicuramente un vantaggio.
  • I viali di Torino – Questa città è famosa per i suoi vialoni, soluzione che precede addirittura i boulevard parigini. Quando scegli una città per il tuo viaggio d’affari pensa anche alla viabilità: quella torinese è perfetta, basata sul castrum romano. Praticamente un reticolato. Perfetta per chi deve muoversi sulle 4 ruote. Questa è la città delle auto!
  • Il Museo Egizio – Ovvero il secondo più importante al mondo dopo quello del Cairo. Sfruttare una pausa dagli impegni per visitare questo luogo è un’ottima idea, soprattutto se hai sempre sognato di tuffarti in un luogo in cui si custodisce la storia di una cultura millenaria.
  • Aperitivo – Non solo Milano: Torino è la città dell’aperitivo sotto i portici che si estendono per oltre 16 chilometri, e incorniciano la città con volte ampie e sontuose. Qui si trovano i bar storici dove puoi fermarti per un drink in compagnia dei colleghi o del cliente. A volte i migliori affari si chiudono così.
  • La rete ferroviaria – Torino è un nodo ferroviario nazionale che può essere raggiunto facilmente con uno dei tanti treni veloci che collegano il nord con il sud e viceversa. Bastano poche ore per raggiungere le città del centro Italia e qualcosa in più per Napoli e dintorni. Perché affrontare lunghi e stressanti viaggi in auto quando puoi accomodarti e raggiungere torino in poltrona?

Buona viabilità, collegamenti ferroviari, aeroporto, bellezze naturali e cultura a non finire. Ecco, Torino è tutto questo. Torino è la città ideale per coniugare affari e leisure, lavoro e piacere. Arrivi per firmare un contratto e rimani per visitare musei o per rilassarti a spasso tra boutique e bar sotto i portici.

Ma per sfruttare il tempo a disposizione hai bisogno di una soluzione diversa ai collegamenti pubblici. Certo, il treno e l’aereo vanno bene per i lunghi spostamenti. ma per muoverti in una città come questa hai bisogno di una vettura. Ecco perché la soluzione ideale è questa: noleggiare la tua auto a Torino, in città, e viaggiare con altri mezzi da un centro all’altro. Il vantaggio? Sfruttare al massimo il tempo libero per unire impegno e piacere.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *